New Artisan Event: Altalen

Milano, 22 settembre 2016 – Fratelli Rossetti in occasione del quinto appuntamento del progetto New Artisan ospita l’atelier Altalen. Cappelli, turbanti, fasce e visiere sartoriali vestono Milano Moda Donna giovedì 22 settembre 2016, a partire dalle 18.30, presso la boutique Fratelli Rossetti di via Montenapoleone.

Altalen è un atelier di cappelli realizzati a mano con sofisticate tecniche artigianali e una spiccata propensione per la sperimentazione. L’officina creativa è animata da Antonina Nafì De Luca ed Elena Todros, unite dalla passione per i copricapo. Ogni creazione di Altalen è un pezzo unico, sartoriale, di qualità, realizzato usando stoffe e materiali di pregio. Accessori originali ed eleganti che si fanno portavoce della personalità e individualità di chi li indossa.
Tema della serata è la hat therapy: uomo, cappello e scarpe diventano protagonisti di uno spettacolo di complicità! Mettere, togliere, cambiare: durante la serata sarà allestito un photo booth con la possibilità di indossare cappelli e scarpe per trovare quelli più adatti alla propria immagine.

New Artisan è l’iniziativa di Fratelli Rossetti che si affaccia al mondo dell’artigianalità Made in Italy offrendo visibilità a nuovi talenti negli spazi espositivi della boutique di via Montenapoleone a Milano. Una serie di appuntamenti a cadenza mensile per presentare realtà imprenditoriali, ad alto impatto creativo, che realizzano artigianalmente oggetti abitualmente prodotti in modo industriale: skateboard, paralumi, cappelli, cover per smartphone in legno, tutto rigorosamente all’insegna del fatto a mano!
Il prossimo anno il progetto New Artisan verrà esportato a livello internazionale presso le boutique Fratelli Rossetti.

Partner dell’evento il Consorzio Franciacorta. In linea con la filosofia del progetto, Franciacorta presenterà le Cantine guidate da giovani e intraprendenti imprenditori che hanno fatto del vino la loro professione. Per l’occasione saranno i Franciacorta delle cantine Castelveder e Santa Lucia ad accompagnare la serata.

Fratelli Rossetti é stata fondata nel 1953 dal genio visionario di Renzo Rossetti a Parabiago, nelle immediate vicinanze di Milano in un momento in cui l’Italia muoveva i suoi primi passi nella moda intesa come sistema. L’azienda é attualmente capitanata dalla seconda generazione della famiglia, i fratelli Diego, Luca e Dario che grazie alla loro passione e partecipazione hanno traghettato l’azienda al suo 60esimo anniversario nel nome della qualità. Una storia che ha permesso al marchio di distinguersi come sinonimo di stile, sia a livello nazionale che internazionale: una pietra miliare della più elevata artigianalità.

Altalen è nata nel 2012 dalla volontà di Antonina Nafì De Luca, scenografa, e Elena Todros, fashion editor, che scoprono di condividere una passione sfrenata per i copricapo di ogni genere. Fascinator, turbanti, visiere: creazioni più o meno stravaganti ma rigorosamente uniche. Per Altalen il cappello è un oggetto d’arte in movimento in cui dialogano diversi linguaggi creativi, dalla pittura alla fotografia alla video arte.

Il Consorzio per la tutela del Franciacorta è l’organismo che garantisce e controlla il rispetto della disciplina di produzione del Franciacorta, primo vino italiano prodotto esclusivamente con il metodo della rifermentazione in bottiglia ad avere ottenuto nel 1995 la Denominazione di Origine Controllata e Garantita. Il lavoro del Consorzio si articola in diverse attività: dalla tutela del marchio e del territorio, alla valorizzazione del prodotto attraverso un continuo lavoro sul disciplinare e sul regolamento di produzione; dall’informazione al consumatore fino alla promozione del Franciacorta quale espressione di un territorio, di un vino e di un metodo di produzione. Fondato il 5 marzo del 1990 ha sede a Erbusco, nel cuore della Franciacorta. Il Consorzio è presieduto da Vittorio Moretti e conta 113 cantine.